Eccoci bella mia

Lazio

 

Canto registrato a Piglio da Alessandro Portelli e contenuto nell’Archivio Gianni Bosio.

Registrato all’ Osteria “Cittadini”.

Piglio, Frosinone 18 aprile 1970

Voce  Maria Romano

Testo e traduzione

Eccoci bella, domani parte

Pe’ compagnia li tuo sospiro mi porte

Ste core mio ci voglio o fa du parte

Una li lascia a te e una me li porte

E quella tua tenatella stretta

Ca chella mia la tengo condannata a morte

Eccoci bella, domani parto Per compagnia li tuoi sospiri mi porto. Questo cuore mio lo voglio fare in due parti / Una la lascio a te e una me la porto. E quella tua tienitela stretta / Perché quella mia la tengo condannata a morte